Giovedì 23 Maggio 2013 ore 18.00 Contro la violenza sulle donne Cinzia Tani presenta Mia per sempre Mondadori
Ne parla con l’autrice Anna Pramstrahler della Casa delle donne di Bologna.

mia_per_sempre_copertinaSi chiamano Anna, Chiara, Stefania, Tiziana, Rita, Enza, Serena… e l’elenco potrebbe continuare a lungo. Solo nel 2012, in Italia, sono state 120 le donne uccise dal proprio ex, senza contare quelle scomparse e di cui non si sono avute più notizie. L’omicidio all’interno della coppia non è un fenomeno nuovo, ma rispetto al passato a colpire è la tragica escalation nel numero e nella ferocia,
e il fatto che le vittime sono quasi tutte donne. Tanto che, per definire questa agghiacciante realtà, è stato coniato il neologismo «femminicidio».

Cinzia Tani affronta una delle più drammatiche emergenze del nostro tempo raccontando alcuni tra gli ultimi e più efferati delitti, ma soprattutto scavando alle radici del problema, nel tentativo di fare giustizia (con l’aiuto di criminologi, psicologi e magistrati) dei tanti luoghi comuni con i quali si tende a mascherare il fatto che le donne devono ancora misurarsi con una violenza di genere che le conquiste sociali non sono riuscite a debellare.