Nell’ambito dell’avviso “Contributi a sostegno di progetti rivolti alla promozione e conseguimento delle pari opportunità e al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere”, la Regione Emilia-Romagna ha finanziato il progetto di ArciLesbica Bologna, in collaborazione con Casa delle donne e Comune di Bologna , che prevede l’attivazione di due linee telefoniche, una linea lesbica per combattere la violenza e l’isolamento delle lesbiche e una linea antiviolenza, per far emergere il fenomeno della violenza dentro le relazioni di intimità.

ArciLesbica Bologna lancia una CALL pubblica per aspiranti operatrici di una linea lesbica e una linea antiviolenza che si candidano a frequentare il corso di formazione tenuto da:
– una formatrice di Casa delle donne per non subire violenza Onlus
– una psicologa competente sulle tematiche della violenza e della specificità lesbica
– un’operatrice competente sui temi della violenza di genere, di lunga esperienza nei centri antiviolenza.

Alla fine della formazione verranno selezionate le corsiste che opereranno agli sportelli.

Se vuoi partecipare al corso di formazione invia il tuo curriculum e una lettera motivazionale all’indirizzo bologna@arcilesbica.it entro il 30 Aprile 2017

Per informazioni: bologna@arcilesbica.it

CALL PUBBLICA OPERATRICI_articolo