serviziocivilePer un anno un gruppo di giovani laureate o laureande possono seguire la vita dell’associazione, collaborando alle tante attività che le operatrici professionali svolgono e affiancandole nell’accoglienza delle donne che hanno subito violenza. Le ragazze hanno l’opportunità di seguire una formazione adeguata e possono migliorare la loro conoscenza del fenomeno della violenza alle donne e ai minori.

Il pagamento previsto dal ministero è di € 433 al mese e il numero di ore settimanali è di 30, con 20 giorni di permesso retribuito.
Per le studentesse di Scienze della Formazione dell’Università di Bologna il servizio prestato è riconosciuto come tirocinio.

Più informazione sui bandi vinti in passato:

Sul sito di Arci Servizio Civile tutte le info e i bandi disponibili.

Responsabili del progetto: Caterina Righi e Angela Romanin. Tel 051-333173