L’associazione Casa delle donne per non subire violenza ONLUS con sede in Bologna, Via dell’Oro, n. 3, C.F. 92023590372, in ottemperanza alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679,

la informa

che i Suoi dati personali, sia comuni sia sensibili, da Lei comunicatici o a Lei relativi, fornitici dal-l’Autorità Giudiziaria o da enti Pubblici o Privati Convenzionati o ricavati da albi, elenchi pubblici e banche dati accessibili al pubblico, potranno formare oggetto di trattamento nel rispetto della normativa vigente.

Finalità del Trattamento

Il trattamento è finalizzato unicamente al solo fine di assicurarLe le prestazioni di consulenza, formazione, assistenza o di altra natura erogate in Suo favore dalla Associazione stessa. In particolare i dati verranno trattati al fine di:

  • poter svolgere le suddette attività di consulenza, formazione, assistenza o di altra natura, erogate dalla Associazione in favore dell’utenza,
  • assolvere alle incombenze di natura burocratica, amministrativa e contabile connesse alle suddette attività,
  • adempiere ad obblighi previsti da leggi, regolamenti, convenzioni stipulate con enti pubblici e privati relative alla erogazione dei servizi offerti all’utenza, ordini impartiti dall’autorità amministrativa o di pubblica sicurezza,
  • svolgere ricerche e raccolte di dati statistici (anche ove richiesti da terzi enti pubblici o privati titolari di convenzionati con l’Associazione per l’erogazione di servizi all’utenza).

Modalità del Trattamento

Il trattamento è realizzato attraverso operazioni, effettuate con o senza l’ausilio di strumenti elettronici e consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione cancellazione e distruzione dei dati.

Esso è svolto comunque mediante modalità e strumenti (anche elettronici, informatici e telematici) idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

Il trattamento è svolto dalle Responsabili dal Trattamento e dai soggetti espressamente autorizzati al Trattamento stesso dal Titolare del Trattamento, legati alla Associazione da apposito espresso vincolo di riservatezza.

Conferimento dei Dati e relativo Rifiuto

Il conferimento dei dati personali (comuni e sensibili) è facoltativo, salvo nei casi in cui sia previsto come obbligatorio da normative comunitarie, leggi, regolamenti o atti amministrativi.

L’eventuale rifiuto a rispondere può comportare l’impossibilità, da parte dell’Associazione, di assolvere alle attività connesse al rapporto in essere.

Comunicazione dei Dati

I dati personali (comuni e sensibili) non saranno oggetto di diffusione.

Essi potranno venire a conoscenza esclusivamente dei Responsabili e degli autorizzati al Trattamento per l’espletamento delle finalità suddette e potranno essere comunicati, sia in formato elettronico che su supporto cartaceo, ad enti pubblici (quali Comuni, Servizi Sociali Comunali, Città Metropolitana di Bologna, Regione Emilia Romagna, AUSL, ASP, Autorità Giudiziaria, Questure, Uffici Immigrazione, Scuole) o privati (quali Enti di Formazione accreditati, Associazioni che operano nel sociale), professionisti e collaboratori esterni (quali mediatori culturali, traduttori, commercialisti, consulenti del lavoro) per adempiere ad obblighi previsti dalla normativa vigente, dalle convenzioni in essere o per svolgere le attività istituzionali od amministrative proprie della Associazione.

Trasferimenti dei dati all’Estero

Nell’ambito delle finalità suddette, i dati personali su supporto elettronico (comuni e sensibili) potranno anche essere trasferiti all’estero, per essere conservati in server dati fisicamente situati in paesi dell’Unione Europea o in paesi terzi, anche privi della autorizzazione di cui all’art. 45 del Regolamento UE 2016/679, che quindi potrebbero comportare rischi per la sicurezza e non diffusione del dato.

Conservazione dei dati

I dati sono conservati con modalità ordinarie per il periodo necessario all’espletamento delle attività sopra indicate. Una volta esaurita l’attività richiesta dall’utente vengono archiviati con modalità tali da consentirne il recupero ed il trattamento solo in caso di nuova richiesta di intervento da parte dell’utente.

Diritti dell’Interessato

L’interessato ha diritto a:

  • accedere ai dati, rettificarli, cancellarli, limitarne il trattamento od opporsi ad esso,
  • ottenere senza impedimenti dal titolare del trattamento i dati in un formato strutturato di uso comune e leggibile da dispositivo automatico per trasmetterli ad un altro titolare del trattamento,
  • revocare il consenso al trattamento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca,
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali.

L’esercizio dei premessi diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento al Titolare del Trattamento e/o al Responsabile della protezione dei dati qui di seguito indicati.

Titolare del Trattamento

Titolare del trattamento dei dati è la Associazione Casa delle Donne per non subire violenza ONLUS con sede in Bologna, 40124, Via dell’Oro, n. 3, in persona della sua Presidente pro tempore, dott.ssa Maria Chiara Risoldi, domiciliata per la carica presso la sede dell’Associazione.

Responsabile della Protezione dei Dati (DPO)

Responsabile della Protezione dei Dati è l’avv. Giovanni Genova, con studio in Bologna, 40122, Via San Felice, n. 123.


Cosa sono i cookie

Questo sito utilizza i cookie, piccoli file di testo che vengono memorizzati dal browser sul dispositivo dell’utente (computer, tablet, smartphone) per migliorare l’esperienza di fruizione del sito.

L’informazione contenuta nei cookie è definita lato server e, a seconda del tipo di cookie, può essere usata ogni volta che il sito viene visitato dall’utente.

I cookie sono largamente utilizzati perché necessari ad alcune funzionalità del sito, così come per raccogliere dati statistici sul traffico e l’utilizzo del sito stesso.

Sono pensati anche per ricordare operazioni che l’utente ha già fatto in passato sul sito, ad esempio operazioni di login o click. Permettono di risparmiare tempo quando un sito viene visitato più volte.

I cookie possono essere utilizzati:

  • per ricordare le preferenze
  • per ricordare la password
  • per permettere di condividere pagine e contenuti sui social network
  • per permettere a chi gestisce il sito di avere informazioni statistiche, come il numero di visitatori, la provenienza geografica, le pagine più visitate, i browser oppure i dispositivi utilizzati.

I cookie non sono pericolosi, non sono programmi eseguibili e non possono essere veicolo di virus. Non possono in alcun modo identificare personalmente l’utente.

Il sito della Casa delle donne per non subire violenza utilizza una sola tipologia di cookie, i cookie analitici.

Cookie analitici

A fini statistici utilizziamo Google Analytics, servizio di Google che non permette di memorizzare dati personali. Le informazioni appartengono a Google, sono depositate presso i loro server e consultabili da chi gestisce il sito.

I cookie analitici di Google hanno una durata variabile, alcuni sono legati alla sessione, altri durano minuti, altri ancora dai sei mesi ai due anni.

È Google che traccia ed esamina l’utilizzo del sito web e permette ai gestori del sito di compilare report statistici.

È possibile consultare i termini di servizio di Google Analytics

I cookie analitici possono essere disabilitati dall’utente, senza nessuna conseguenza sulla fruibilità del sito.

È possibile disabilitare i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo

di opt-out fornito da Google per i browser principali.

 

Altri cookie di terze parti

Sul sito sono presenti pulsanti che permettono di condividere i contenuti su vari social network, come Facebook, Twitter, Googleplus. Il clic sul pulsante di condivisione potrebbe far sì che tali compagnie memorizzino dei cookie sul computer.

Sul sito sono anche presenti video incorporati da YouTube. Il clic sul video player di YouTube potrebbe memorizzare dei cookie sul computer dell’utente, ma ci impegniamo per il futuro a utilizzare l’opzione di incorporamento “modalità di privacy avanzata”, che assicura che YouTube non memorizzerà informazioni sugli utenti del sito, a meno che il video non venga visualizzato.

 

Disabilitare i cookie

Il consenso all’utilizzo dei cookie può essere negato attraverso le impostazioni del browser. La fruizione del sito sarà comunque garantita, se non autenticati.

Indicazioni sulla disabilitazione dei cookie nei singoli browser

  • Internet Explorer
    cliccare su strumenti
    cliccare su opzioni internet
    scegliere la tab privacy
    muovere lo slider per scegliere il livello di privacy desiderato
    cliccando su avanzate si accede a ulteriori opzioni
  • Google Chrome
    cliccare su strumenti
    cliccare su impostazioni
    cliccare su avanzate
    scorrere fino a privacy e poi cliccare su impostazioni contenuti, scegliere le impostazioni preferite
  • Mozilla Firefox
    cliccare su menù
    cliccare su preferenze
    cliccare su privacy
    scegliere le impostazioni preferite relativamente a cookie e tracciamento
  • Opera
    cliccare su preferenze
    cliccare su avanzate
    cliccare su cookie, scegliere le impostazioni preferite
  • Apple Safari
    cliccare su preferenze
    cliccare su privacy
    scegliere le impostazioni preferite per i cookie