La Casa cambia casa: nuova sede per il Centro Antiviolenza

Dopo oltre vent’anni trascorsi nella storica sede di via dell’Oro n. 3, il Centro Antiviolenza dall’1 gennaio si è trasferito in via Masia 19/A, nel quartiere San Donato-San Vitale. 

Con entusiasmo, sabato 20 gennaio, inaugureremo una sede più funzionale e priva di barriere architettoniche in cui il Centro potrà continuare ad accogliere tutte le donne che subiscono violenza in maniera completamente accessibile e inclusiva.
L’inaugurazione, prevista per le 14 andrà avanti fino alle 18: invitiamo a partecipare tutte le Istituzioni, gli enti, le realtà, le cittadine e in cittadini che in questi anni hanno sostenuto e seguito le attività e i progetti di Casa delle donne per non subire violenza.

La nuova sede è stata resa possibile grazie alla collaborazione con la Cooperativa Risanamento e attraverso l’investimento di risorse economiche del Centro stesso che ha deciso di investire i fondi accumulati in oltre 30 anni di operatività per raggiungere questo importante obiettivo che migliora l’attività e il sostegno alle donne che si rivolgono a Casa delle donne, rendendone più funzionali e accessibili i servizi. 
Uno sforzo economico importante: per farvi fronte abbiamo deciso di lanciare un crowdfunding su Produzioni dal Basso che presto sarà online e al quale sarà possibile contribuire.

E’ stato un trasloco fisicamente, ma soprattutto emotivamente, significativo per noi: trent’anni di lavoro trasportati in pochi giorni da una parte all’altra di Bologna; trent’anni di esperienze e memorie che portiamo con orgoglio nella nostra nuova sede.
Per questo ci preme ringraziare tutti gli enti e le persone che ci hanno aiutato ad operare questo cambiamento, a trasportare la Casa da una sede all’altra, a rendere la nuova Casa funzionale e accogliente:

  • Accademia del Bar
  • Boni Studio di Riccardo Boni
  • Conad Nord Ovest, Via Larga 
  • Corazzari impianti
  • Creative srl di Massimiliano Saporito
  • Daniele Mori di Telecom Italia spa
  • Darò snc di Davide e Rosa Aiardo
  • Dolce traslocare srl
  • Il Forno di Calzolari
  • Ing. Alberto Nanni
  • Ing. Manuela Marzadori
  • Intercom Sistemi srl
  • Kitchen coop 
  • Max manutenzioni di Massimiliano Vignudini 
  • MiLa multiservice di Mimmo Lafera
  • Nucci Renato
  • F.A.B.I.
  • IKEA Italia